DISTURBI DELLA VOCE

DISTURBI DELLA VOCE

 

Dopo accurata ed approfondita valutazione della funzionalità vocale, si pianificano percorsi terapeutici per:

  • Educazione della voce ed igiene vocale rivolta in particolare ad i professionisti della voce parlata (insegnanti, parrucchieri, receptionist, allenatori, manager, ..... ) e della voce cantata o recitata (cantanti ed attori)
  • Disfonie organiche post-chirurgiche (paralisi delle corde vocali,...) ed in presenza di lesioni delle corde vocali (noduli, polipi, granulomi, edemi, cisti, .....)
  • Disfonie disfunzionali da abitudini vocali scorrette (malmenage e surmenage vocale), anche in presenza di noduli, polipi, ...; condizioni in cui la qualità vocale risulta alterata, con frequenti afonie, voce rauca o flebile, necessità di sforzo per produrre la voce
  • Disfonie professionali (in insegnanti, rappresentanti, segretarie, parrucchiere, allenatori,....) in cui il peggioramento della qualità vocale è in stretta relazione alle richieste della propria attività lavorativa, per sforzo, numero di ore in cui si parla, presenza di agenti irritanti fisici o chimici
  • Disodie della voce artistica (cantanti ed attori) in cui il peggioramento della qualità vocale riguarda la performance artistica con la voce cantata o recitata
  • Impostazione della voce cantata e della tecnica vocale